IL MENU

IMG_6115 (Copia)

ANTIPASTI

– Salmone affumicato, salsa di sedano e bergamotto con alici marinate agli agrumi e spugna croccante al prezzemolo;
– Tentacoli di polpo condito, maionese dello stesso e verdure alla catalana;
– Gambero rosso gratinato alle erbe, gazpacho e pane al nero di seppia;
– Tartare di scottona, erbe di campo e chutney di pomodoro San Marzano Dop;
– Selezione di salumi DOP, caciocavallo dell’Irpinia affumicato e fior di latte di Agerola;
– Tris di Frittura fatta in casa.

IMG_6671 (Copia)

SECONDI

– Seppia scottata con scarola maritata e riso venere soffiato;
– Mare a tavola (varietà di pescato,scottato e servito su una vellutata di patate e timo);
– T-bone di scottona ai carboni (peso min 500 gr);
– Tagliata di entrecote con misticanza e parmigiano stagionato 36 mesi.

CONTORNI

– Composè di verdure alla griglia;
– Insalata mista;
– Insalatone slow (misticanza, olive caiazzane, tonno di Cetara e pomodorini)
– Patate caserecce fritte o al forno.

IMG_6400 (Copia)

PRIMI PIATTI

– Candele con genovese di pesce bandiera e limon cress;
– Fusillo elicoidale ragù di scorfano e lattuga di mare;
– Spaghettone con essenza di scampi e zenzero;
– Spaghetti alle vongole;
– Pasta alla chitarra con marinata di pomodoro san Marzano Dop e cress di basilico;
– Cacio e pepe con cacio dell’antica cascina, pepe nero in grani e pinoli tostati ;
– Gnocchetto di patate con carciofi di Schito e pancia di maiale affumicata.

IMG_6959 (Copia)

DOLCI

– Composè di frutta di stagione;
– Tiramisù;
– Babà tiepido con crema e frutta di stagione;
– Cheesecake;
– Caprese.